«Conosci te stesso» - jnana yoga - vol.2


«Conosci te stesso»  - jnana yoga - vol.2 Feuilleter

C0018IT

284 pagine

26.00 CHF Ajouter

  Français English

Conosci te stesso... In questa frase è contenuta tutta la scienza e tutta la saggezza: conoscersi, ritrovarsi, realizzare la fusione tra il sé inferiore e il Sé superiore. Il simbolo dell’Iniziato che è riuscito a ritrovare se stesso è il serpente che si morde la coda. Il serpente che striscia a terra è una linea retta o sinuosa, e tale linea è limitata. Il serpente che si morde la coda, invece, diventa un cerchio, e il cerchio è l’infinito, l’illimitato, l’eternità. L’essere che è riuscito a realizzare il simbolo del cerchio penetra in un mondo dove non ci sono più limiti, dove non c’è più separazione fra l’alto e il basso, poiché tutte le potenze, le ricchezze e le virtù possedute dal vero Sé – il Sé superiore – si infondono nel sé inferiore. Il piccolo e il grande diventano tutt’uno, e l’uomo diventa una divinità.
Omraam Mikhaël Aïvanhov

1 La bellezza
2 Il lavoro spirituale
3 La potenza del pensiero
4 La conoscenza: il cuore e l’intelletto
5 Il piano causale
6 Concentrazione-Meditazione-Contemplazione-Identificazion
7 La preghiera
8 L’amore
9 La volontà
10 L’arte- La musica
11 Il gesto
12 La respirazione




  • I due alberi del Paradiso
  • La chiave essenziale
  • Amore e sessualità
  • «Conosci te stesso» - jnana yoga - vol. 1
  • L'Acquario e l'arrivo dell'Età d'Oro **
  • Vita e lavoro alla Scuola Divina - II
  • Che cos'è un Maestro Spirituale
  • Il linguaggio delle figure geometriche
  • Le porte dell'invisibile

Syntaxes de recherche sur les pensées

Mot1 Mot2 : recherche sur au moins un des deux mots.
Mot1 Mot2 : recherche sur les 2 mots.
"Mot1 Mot2" : recherche sur l'expression  entre " " .
Mot1* : recherche sur le début du mot, quelle que soit la fin du mot.
-Mot : le mot derrière -  est exclu de la recherche.