Pensieri quotidiani 2011



Pensieri quotidiani  2011

PQ2011IT  

392 pag.

  Français English Deutsch Português Nederlands Español Românã

22 Maggio: La riconoscenza e la gratitudine sono delle forze che disintossicano l’organismo, neutralizzano i veleni, rinnovano i materiali…
Perché gli esseri umani sono così ingrati? Ingrati verso il Creatore, ingrati verso la natura, ingrati gli uni verso gli altri…Dell’esistenza quotidiana rammentano solo ciò che è loro mancato o dispiaciuto, e quindi non trovano che ci sia molto per cui ringraziare. Eppure è così: ci sono infinite ragioni per ringraziare. Chi vuole avanzare sul cammino dell’evoluzione, deve imparare la riconoscenza, perché è grazie ad essa che otterrà un giorno la chiave per la trasformazione della materia. Cercate di comprendere bene questo: se saprete ringraziare, la natura degli elementi che entrano nella composizione della vostra materia sarà diversa, più sensibile, più sottile, più resistente, e sentirete che i vostri organi psichici e anche fisici fanno un lavoro migliore.



  • Alla scuola del Maestro Peter Deunov - Elementi autobiografici 2
  • L'anima strumento dello spirito
  • L’alchimia spirituale
  • Le Message de la Fleur - Les sentiers de la métamorphose
  • Pensieri quotidiani 2013

Syntaxes de recherche sur les pensées

Mot1 Mot2 : recherche sur au moins un des deux mots.
+Mot1 +Mot2 : recherche sur les 2 mots.
"Mot1 Mot2" : recherche sur l'expression  entre " " .
Mot1* : recherche sur le début du mot, quelle que soit la fin du mot.
-Mot : le mot derrière -  est exclu de la recherche.