Pensieri quotidiani 2014



Pensieri quotidiani 2014

PQ2014IT  

420 pagine

  English Français Deutsch Nederlands Español Português Românã

1 gennaio: Come chi, dovendo partire per una lunga escursione, mette delle provviste nello zaino per rifocillarsi durante il cammino, anche noi, per procedere con fermezza lungo i cammini della vita, abbiamo bisogno di trasportare del cibo: diciamo simbolicamente del pane. Questo pane è costituito dai principi della scienza spirituale.

Il viaggio che abbiamo intrapreso tantissimo tempo fa non terminerà con la nostra esistenza attuale, poiché questa esistenza è solo una tappa lungo la strada che tutti gli esseri devono percorrere una volta usciti dal grembo dell’Eterno.

Quante regioni diverse dovremo attraversare prima di ritornare un giorno nella nostra vera patria! Noi non siamo che viaggiatori sulla terra, non bisogna mai dimenticarlo, e dobbiamo camminare ancora a lungo. Per questa ragione dobbiamo pensare a riempire ogni giorno i nostri sacchi con quel pane celeste costituito dalle verità dell’anima e dello spirito, per poter continuare a studiare, a lavorare e ad amare.



  • I due alberi del Paradiso
  • Hrani yoga
  • Pensieri quotidiani 2009
  • Pensieri quotidiani 2013
  • Pensieri Quotidiani 2018

Syntaxes de recherche sur les pensées

Mot1 Mot2 : recherche sur au moins un des deux mots.
+Mot1 +Mot2 : recherche sur les 2 mots.
"Mot1 Mot2" : recherche sur l'expression  entre " " .
Mot1* : recherche sur le début du mot, quelle que soit la fin du mot.
-Mot : le mot derrière -  est exclu de la recherche.