Catalogo

Libri
Diversi
 
Iscrizione

Pensiero di sabato 27 aprile 2013

«Amerai il Signore Dio tuo con tutto il cuore...» - commento

Uno dei passaggi più noti dei Vangeli è quello in cui un dottore della legge chiede a Gesù: «Maestro, qual è il comandamento più grande?» E Gesù gli risponde: «Amerai il Signore Dio tuo con tutto il cuore, con tutta l'anima, con tutta la mente e con tutta la forza». Con questa risposta Gesù sottintende che l'uomo è costituito da quattro principi psichici: il cuore, l'anima, l'intelletto (la mente) e lo spirito (ossia la forza, poiché solo lo spirito possiede la vera forza) e che questi quattro principi devono essere messi al servizio della Divinità. Il Maestro Peter Deunov ha fatto luce su questa risposta di Gesù, il giorno in cui ha detto: «Abbiate il cuore puro come il cristallo, l'intelletto luminoso come il sole, l'anima vasta come l'universo, e lo spirito potente come Dio e unito a Dio». Dobbiamo dunque amare Dio con la purezza del nostro cuore, con la luce del nostro intelletto, con l'immensità della nostra anima e con la forza del nostro spirito. Ecco cosa significa veramente “amare” il Signore.

Omraam Mikhaël Aïvanhov



\r\n