Catalogo

Libri
Diversi
 
Iscrizione

Pensiero di mercoledi 16 novembre 2016

Odio - crea legami altrettanto potenti dell'amore

Detestate qualcuno? Ebbene, sappiate che state contraendo con quell'essere un legame, un legame che vi attacca a lui così fortemente come se lo amaste, poiché l'odio è altrettanto potente dell'amore. Se volete sentire che interiormente vi siete sbarazzati di un nemico, non detestatelo, cercate di essere perlomeno indifferenti. Finché detestate qualcuno, è come se delle catene vi legassero a lui: non potete più lasciarlo. Voi dite: «Non sopporto più quella persona, ho tagliato i ponti con lei». Sì, fisicamente forse non la incontrate più, ma nel piano astrale è diverso: lì non ci si allontana da qualcuno detestandolo. Ricordatevi bene questo: l'odio crea legami forti quanto l'amore. Tali legami ovviamente sono diversi: l'amore vi procura certe cose, l'odio ve ne procura altre, ma in modo altrettanto certo e potente dell'amore.

Omraam Mikhaël Aïvanhov



\r\n