La vetrina di Prosveta
Omraam Mikhaël Aïvanhov video conferenze
Podcasts e Testimonianze
Pensiero del giorno

Pensiero di martedi 19 gennaio 2021

Incarichi spirituali - vi sollevano anziché schiacciarvi

Un Maestro, un Iniziato ha dei carichi enormi, ma questi non lo schiacciano, poiché i carichi spirituali non sono né pesanti né gravosi. Se volete diffondere la luce spirituale nel mondo, in apparenza vi sovraccaricate, ma in realtà diventate più leggeri. Perché? Perché la natura dell'incarico è diversa. La natura divina, spirituale, di certi incarichi, anziché schiacciarvi, vi solleva. Tutto dipende quindi dagli incarichi che voi accettate e dalla loro natura. Prendiamo l'esempio di un blocco di pietra: subisce la forza di attrazione della Terra e dunque è pesante; ma se lo allontanate a sufficienza dalla Terra affinché sfugga alla sua forza di attrazione, non pesa più, diventa leggero, addirittura galleggia. Quindi, se sapete trasportare i vostri fardelli oltre il limite dell'attrazione terrestre, non solo questi non pesano più, ma sono loro a sollevarvi in alto come un pallone, e voi salite... Quando un Maestro vi chiede di liberarvi, sottintende liberarvi da tutte le attività prosaiche, terra terra, per assumere incarichi divini che vi solleveranno.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Mi iscrivo al pensiero Consultare gli archivi dei testi dei Pensieri
Attualità
I nostri lettori adorano
I nostri temi - Blog di Prosveta


Sintassi della ricerca sui pensieri

Parola1 Parola2: cerca in almeno una delle due parole.
+Parola1 +Parola2: cerca nelle 2 parole.
"Parola1 Parola2": ricerca sull'espressione tra "".
Parola1*: cerca all'inizio della parola, qualunque sia la fine della parola.
-Parola: la parola dietro - è esclusa dalla ricerca.