La vetrina di Prosveta
Omraam Mikhaël Aïvanhov video conferenze
Podcasts e Testimonianze
Pensiero del giorno

Pensiero di lunedi 8 marzo 2021

Sensibilità - è proporzionale all'evoluzione

La differenza principale tra i diversi regni della natura – minerale, vegetale, animale e umano – è la sensibilità, in quanto l'evoluzione è proporzionale alla sensibilità. Le piante sono più sensibili delle pietre, gli animali lo sono più delle piante, e gli uomini più degli animali. Ma la catena degli esseri non si ferma lì: al di sopra degli uomini ci sono gli Angeli, gli Arcangeli, le Divinità... Sì, è tutta una gradazione di creature sempre più sensibili... fino ad arrivare al Signore stesso. Il Signore è onnisciente, ode tutto, vede tutto, sa tutto, proprio perché Lui solo è veramente sensibile. Ecco le vere dimensioni della sensibilità. L'unico essere veramente sensibile è il Signore.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Mi iscrivo al pensiero Consultare gli archivi dei testi dei Pensieri
Attualità
I nostri lettori adorano
I nostri temi - Blog di Prosveta


Sintassi della ricerca sui pensieri

Parola1 Parola2: cerca in almeno una delle due parole.
+Parola1 +Parola2: cerca nelle 2 parole.
"Parola1 Parola2": ricerca sull'espressione tra "".
Parola1*: cerca all'inizio della parola, qualunque sia la fine della parola.
-Parola: la parola dietro - è esclusa dalla ricerca.