Catalogo

Libri
Diversi
 
Iscrizione

Pensiero di mercoledi 29 gennaio 2020

Economia - qual è la vera economia?

Al giorno d’oggi, tutti si sentono obbligati a correre e affannarsi, perché bisogna produrre sempre di più per poter vendere sempre di più e comprare sempre di più per consumare sempre di più… È necessario per l’economia... pare! Ecco allora che, nell’interesse dell’economia, si trova del tutto normale prosciugare gli esseri umani; ed è così che l’economia sarà magnifica, fiorente, mentre gli umani, estenuati, spossati, sono a terra: il loro sistema nervoso si logora, e non solo il sistema nervoso, ma ne soffrono anche il cuore, lo stomaco e i polmoni, poiché tutta quell'attività, tutta quella produzione e quel consumo accelerato conducono a un inquinamento che avvelena l’atmosfera, i mari, le foreste, l’acqua, la terra, il cibo ecc... Ebbene, ciò non è intelligente, non è ragionevole. Una cosiddetta “economia” che spreca, distrugge e sperpera... È forse questa la vera economia?

Omraam Mikhaël Aïvanhov



\r\n