Il Libro della Magia divina



La vera magia, la magia divina consiste nell’utilizzare le proprie facoltà, il proprio sapere, per realizzare il Regno di Dio sulla Terra. Pochi sono arrivati a questo grado superiore dove l’unico ideale è lavorare nella luce, per la luce. Coloro che vi arrivano sono i veri benefattori dell’umanità.

Il ritorno delle pratiche magiche e il pericolo che rappresentano - Il cerchio magico: l’aura - La bacchetta magica- La parola magica- I talismani - A proposito del numero tredici - La luna, astro della magia – Il lavoro con gli spiriti della natura -I fiori, i profumi…- Noi facciamo tutti della magia – Le tre grandi leggi magiche: la legge della registrazione, la legge di affinità, la legge di causa e di effetto – La mano – Lo sguardo – Il potere magico della fiducia - La vera magia: l’amore – Non cercate mai di vendicarvi – Esorcizzare e consacrare gli oggetti – Proteggere la vostra dimora.
>

  • La morte e la vita nell'aldilà
  • La forza sessuale o il Drago alato
  • Il linguaggio delle figure geometriche
  • Lo Zodiaco, chiave dell'uomo e dell'universo
  • Il lavoro alchemico ovvero la ricerca della perfezione
  • Potenze del pensiero
  • Regole d'oro per la vita quotidiana
  • Le porte dell'invisibile
  • La via del silenzio
  • Dall'uomo a Dio -  sephirot e gerarchie angeliche

Syntaxes de recherche sur les pensées

Mot1 Mot2 : recherche sur au moins un des deux mots.
Mot1 Mot2 : recherche sur les 2 mots.
"Mot1 Mot2" : recherche sur l'expression  entre " " .
Mot1* : recherche sur le début du mot, quelle que soit la fin du mot.
-Mot : le mot derrière -  est exclu de la recherche.