In principio era il Verbo


In principio era il Verbo

C0009IT

250 pagine

26.00 CHF Hinzufügen

  Français Deutsch

Questo volume presenta taluni dei numerosi commenti che Omraam Mikhaël Aïvanhov ha dedicato all’interpretazione della Bibbia. Le realtà psicologiche e spirituali celate nelle narrazioni bibliche appaiono con immediatezza nella loro autenticità e attualità rispetto alla vita interiore di ognuno di noi. L’intento dell’autore è quello di presentare tramite le narrazioni, metodi e strumenti utili nell’affrontare le difficoltà del lavoro di perfezionamento spirituale, idonei a far capire che la pigrizia e la cattiva volontà inducono a ritenere come un’utopia la realizzazione del Regno di Dio e la Sua Giustizia sulla terra.

In Principio era il Verbo- "Non mettete il vino nuovo negli otri vecchi"- "Padre Nostro…"- "Domandate il regno di Dio e la Sua Giustizia…"- I primi saranno gli ultimi"- Il Natale- La tempesta sedata- L’alto Rifugio- "Padre perdona loro perché non sanno quello che fanno"- Il peccato contro lo Spirito Santo è il peccato contro l’amore- La Resurrezione e il Giudizio finale- "Vi sono molte dimore nella casa di mio Padre"- Il corpo della resurrezione-




  • I due alberi del Paradiso
  • Il granello di senape
  • Le Potenze della Vita
  • L'armonia
  • I misteri di Iesod
  • Linguaggio simbolico, linguaggio della Natura
  • La chiave essenziale
  • La nuova terra
  • «Conosci te stesso» - jnana yoga - vol. 1
  • I Frutti dell'Albero della Vita

Syntax der Gedankenforschung

Wort1 Wort2: Suchen Sie nach mindestens einem der beiden Wörter.
+Wort1 +Wort2: Suche nach den 2 Wörtern.
"Wort1 Wort2": Suche nach dem Ausdruck zwischen "".
Wort1*: Suche am Wortanfang, unabhängig vom Wortende.
-Wort: das Wort dahinter - wird von der Suche ausgeschlossen.